FASE 3

3

La struttura sanitaria coinvolta nel progetto deve nominare e scegliere un proprio incaricato di fiducia, quale una figura locale od una persona di riferimento (di seguito, tirocinante), che dovrà frequentare il laboratorio galenico delle suddette farmacie, per un periodo di tempo sufficiente all’apprendimento di quanto sopra descritto, seguendo gli insegnamenti del laureando e sotto la supervisione del Dott. Antonio Germano. Il tirocinante dovrà essere in grado di trasmettere, in un secondo momento, le nozioni acquisite ad altri incaricati che lavoreranno nel laboratorio galenico.
Si procederà quindi all’acquisto ed alla spedizione di apparecchiature e materiali.
In quanto alle materie prime si forniranno i quantitativi per allestire forme farmaceutiche in base ad una previsione semestrale di utilizzo; ciò al fine di avviare un’attività di laboratorio continuativa e costante.
Foto 3

 

 

Visualizza il Programma Operativo completo

I commenti sono chiusi.